Dallo specchio al lampadario fino alla mensola, ecco come dare una nuova vita alla tua tavola...

Home decor creativo e divertente.

1) Mensole
Uno degli utilizzi più gettonati da chi ama ispirare il proprio home decor al mondo dei surfer è quello che vede la tavola prestarsi da mensola. Basta tagliare a metà la surf board e fissarla alla parete.



2) Lo specchio
Uno specchio sui generis come quello ricavato dalla tavola. Per un arredamento super estivo e giovanile che ben si adatta a una casa sulla spiaggia. Ma che va benone anche per un loft in centro città o una baita in montagna.



3) Decorazione da parete
La surf board è di per sé un oggetto estetico così cool da essere adatto per l’arredamento anche così com’è. Appendete in orizzontale una tavola dal sapore vintage e il decor della stanza prescelta, al posto di un quadro o anche come testata del letto, la tavola diventa un complemento d’arredo.



4) Appendiabiti
Un’idea per integrare nell’arredamento lo stile surf  è quella di utilizzare le pinne delle tavole da surf come attaccapanni.



5) Enoteca
Tavola da surf come cantinetta. Munitela di attacchi appositamente progettati per sostenere le bottiglie e avrete così un’enoteca che delizierà sia i palati enofili sia quelli amanti del design creativo. Un wine corner perfetto per vini mossi, come il mare forza 4 che i surfisti esigono per cavalcare l’onda del divertimento…
Salvada coolerlifestyle.com330Flick DavisBar and booze



6) Un tavolino pieno di personalità
Un coffee table sull’onda del design creativo è quello ricavato da una tavola da surf. Se preferite richiamare soltanto l’idea dell’oceano senza prenderne in prestito proprio la brezza, tagliate il piano d’appoggio seguendo la tipica forma della surf board



7) Lampadario
Lampadario ricavato dalla tavola da surf! Esageratene l’effetto dipingendo la tavola con colori accesi e fluo, tempestatela di faretti luminosi e attaccatela al soffitto. L’importante è che il resto dell’arredamento sia classico o minimal per non scadere nella stratificazione da bazar, sempre di cattivo gusto.



8) Porta-asciugamani
Una vecchia tavola da surf si presta anche come porta-asciugamani da appendere in un bagno arredato in maniera vintage. Non esagerate con quadretti e accessori vari al fine di rendere questo pezzo il vero protagonista del bagno.



9) Appendi-accappatoi
Un altro modo per impiegare una tavola da surf in bagno è farne un appendi-accappatoi, perfetto per l’arredamento di una casa al mare. Il particolare che renderà questo complemento ancora più originale? Ritagliate un pezzo di tavola a zig-zag, simulando il morso di uno squalo!



10) Appoggiate una tavola in un angolo
Non ve la sentite di osare con tutte queste idee creative ma non volete rinunciare al tocco fresh di un surf board in casa? Nessun problema: lasciate fare alla tavola! Procuratevene una colorata e dall’aspetto vissuto e posizionatela in un angolo. Vedrete che riempirà di leggiadria tutta la casa come un vero e proprio totem di stile.

 

Fonte: Grazia


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand