De Souza decide ha deciso che il 2021 sarà il suo ultimo anno di gare nel WSL Championship Tour
Il campione WSL 2015 si prepara a gareggiare venerdì a Onda Do Bem in un evento notturno di beneficenza

17-09-2020 - SÃO PAULO, Brasile  - Il campione del mondo Adriano de Souza ha annunciato la sua decisione di ritirarsi alla fine della stagione 2021 del World Surf League (WSL) Championship Tour (CT). Dopo 15 anni al CT, il 33enne ha fatto l'annuncio tramite una conferenza stampa virtuale dalla sua casa in Brasile.

"Diverse cose mi hanno portato a questa decisione", ha detto De Souza. "Negli ultimi 15 anni ho dato la mia vita al surf e mi sono dedicato completamente. Ho vissuto il surf al 1000%. Competere senza passione non è il atteggiamento di un campione, e non corrisponde all'energia dello sport. Ora vorrei provare altre cose, come partecipare a un evento speciale senza troppa pressione o fare un surf -trip con gli amici ".
De Souza è il leader ispiratore della tanto annunciata tempesta brasiliana. Il grintoso e determinato footer regolare è cresciuto in una favela ai margini di San Paolo, in Brasile. Quando aveva 8 anni, l'oceano divenne il suo rifugio dopo che suo fratello gli comprò una tavola da surf di seconda mano per sette dollari. A 14 anni, De Souza ha lasciato casa da solo per perseguire il suo sogno di diventare un surfista professionista. Il suo arrivo al Championship Tour nel 2006 ha ispirato una generazione di brasiliani. Mentre Gabriel Medina è diventato il primo brasiliano a vincere un titolo mondiale nel 2014, De Souza ha realizzato il suo sogno di una vita l'anno successivo durante una resa dei conti per il titolo a sei uomini ai Pipe Masters e vincendo il titolo mondiale 2015.
 
"Voglio celebrare questi ultimi 15 anni: durante questo periodo ho costruito relazioni in tutto il mondo, con i miei cari, e ho sviluppato un forte legame con la famiglia, gli amici e i fan", ha continuato De Souza. "Le mie aspettative sono alte in questo momento, soprattutto per Saquarema, dove credo che sarà così intenso. Questa atmosfera di 'arrivederci' mi darà una buona energia per un'eccellente stagione 2021 ".
Dopo il suo annuncio, il primo evento in cui De Souza gareggerà è Onda do Bem, un evento di beneficenza di una notte che fa parte di The WSL Countdown. Venerdì 18 settembre 2020, un gruppo di 15 dei migliori surfisti brasiliani e 10 celebrità si riuniranno per competere in un formato unico di una notte dalle 16:00 alle 21:00 BRT (dalle 12:00 alle 17:00 Pacific Time). Il termine Onda do Bem è tradotto come Onda di positività. L'evento si terrà in un luogo segreto in Brasile per evitare la presenza del pubblico a causa di COVID-19, e sarà trasmesso in diretta su worldsurfleague.com e YouTube, così come attraverso il partner di trasmissione locale, SporTV (a partire dalle 19:00 ora locale ). I grandi schermi saranno disponibili all'Arena Estaiada Drive-in (a San Paolo) e al Drive-in das Artes (a Rio de Janeiro). Onda do Bem seguirà rigorosi protocolli di sicurezza, seguendo le pratiche stabilite dall'Organizzazione Mondiale della Sanità - OMS. L'evento è orgogliosamente supportato da Jeep, Havaianas e Red Bull.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand