A Sydney ...

23-04-2020 - Dopo tre settimane senza accesso alle loro spiagge locali, i residenti di Sydney hanno potuto godersi le spiagge di Coogee, Maroubra e Clovelly all'inizio della settimana.

Le spiagge erano state chiuse il 28 marzo come misura per impedire la diffusione di covid-19, ma le autorità hanno revocato il divieto di accesso, ma solo per la pratica dell'esercizio fisico.

La misura è nata a seguito della diminuzione dei casi di covid-19 nel Nuovo Galles del Sud.

“Devo sottolineare che le nostre spiagge non sono aperte per uso generale e sono accessibili solo per l'esercizio fisico. Attività come sedersi sulla sabbia, prendere il sole o incontrarsi in gruppi non saranno consentite e il team del consiglio e la polizia applicheranno queste restrizioni ”, ha affermato il sindaco di Randwick Danny Said in una nota.

"Chiedo a tutti di praticare il distacco sociale durante l'esercizio, in modo da poter mantenere l'accesso a fini di esercizio e trascorrere insieme questo momento difficile".

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive