Image13-01-2007

Sabato 13 c.m., come annunciato nelle news precedenti, si è svolta la tanto attesa riunione tra i surfisti difensori di Banzai e gli esponenti della maggioranza dell'assise cittadina che avevano più volte speso parole di comprensione per le nostre esigenze: l'Assessore alla Costa Roberto Marongiu e quello ai Grandi Progetti Fabio Quartieri...

.

.

Dopo aver ribadito che in Consiglio Comunale alcuni fondamentali esponenti politici avevano appoggiato la malsana idea di trasformare Banzai in un approdo per piccole imbarcazioni, i due Assessori, indossata la divisa ufficiale del Banzai Surf Club (il mitico giaccone rosso del BSC) hanno risposto a tutte le domande che i surfer, capitanati da Maurizio Di Spirito (assente giustificato A. Marcianò che è stato comunque considerato della partita) hanno fatto loro in merito alla futura utilizzazione dell'arenile di Banzai e non solo.
Le tavole esposte e commentate, infatti, sono state tutte quelle oggetto di domande da parte dei presenti e oltre a Banzai (dove si riportava l'indirizzo ad esclusivo uso surfiero), anche gli spot di off the wall, bunker, 58 sono stati visionati dai presenti.
Constatato che i diportisti che sono ora a Banzai saranno spostati in una darsena che sorgerà ex novo in un area tra il "Pura Vida" e La "Casa per Ferie" delle Suore che hanno un approdo vicino a Cala della Morte, i due Assessori hanno espresso l'intenzione di sposare la causa surf in toto, andando cioè ad avallare le richieste di creazione di tre aree per la scuola surf tra le spiagge di Santa Severa e Santa Marinella.
Si dovrà però attendere l'esame del Consiglio Comunale, l'approvazione in Regione e l'ultima e definitiva approvazione del Consiglio Comunale prima di poter dire che Santa Marinella, dopo anni di battaglie accogliera uno sviluppo cosciente surf-sostenibile

more info su: http://www.banzaisurfclub.com/

11-01-2007 NEWS DAL  BANZAI SURF CLUB
Il giorno sabato 13 a Santa Marinella presso il Ristorante "la Rotonda" dalle ore 09:30 i due Assessori che stanno appoggiando la causa "solo il surf a Banzai" incontreranno la comunità surfistica per esporgli in antprima assoluta il PUA (Piano Utilizzo Arenili) si prega a tutti gli appassionati di non mancare.

Notizia dell'ultima ora (telefonata delle ore 14:05) il Consiglio Comunale previsto per le ore 21:00 di oggi è stato annullato.

10-01-2007
Abbiamo appena avuto un colloquio telefonico con L'Assessore alla Costa Roberto Marongiù e L'Assessore ai Grandi Progetti Fabio Quartieri e abbiamo ottenuto i seguenti impegni:

1) Al Consiglio Comunale di domani Giovedì 11 c.m. ore 21:00 presso la Biblioteca Comunale, anche se all'ordine del giorno non c'è la votazione sul PUA (che si prevede per la prima settimana di febbraio), i due Assessori anzidetti faranno mettere a verbale il loro impegno per l'esclusiva attività del surf nell'area di Banzai ribadendo il loro impegno politico ad uscire dalla coalizione qualora il Sindaco proseguisse con idee diverse per lo sviluppo di quell'area. Per tale motivo è gradita la presenza di quanti più surfisti possibile a questo primo appuntamento politico.

2) Sabato 13 i due Assessori presenteranno a noi surfisti, in anteprima le tavole che compongono il PUA!!! in un incontro plenario al quale dovremmo far vedere quanti siamo!!! (presto diremo dove e a che ora)

3) Si ritiene, per ora, inutile scendere in piazza a manifestare dopo le recenti dichiarazioni.

Per maggiori informazioni contattateci al 347-1888466

Maurizio Di Spirito

 

08-01-2007 ECCO LA RISPOSTA DEL SINDACO DI S.MARINELLA & IL PENSIERO DEL BANZAI SURF CLUB
Città di Santa Marinella - Ufficio Comunicazione - COMUNICATO STAMPA
BANZAY BEACH: Interviene il Primo Cittadino
Ritengo doveroso anche a seguito delle numerose e-mail ricevute al mio indirizzo di posta elettronica, intervenire e chiarire quanto mi viene richiesto da tutti coloro che reclamano la salvaguardia del tratto di costa denominato Banzay BEACH . Agli amici di Banzay Beach espongo che, la protesta è indice di democrazia e libertà, sebbene attaccare degli striscioni nella sede comunale, nei giorni pre-natalizi, è stato forse un atto prematuro ed affrettato. A seguito delle email ricevute e di altri segnali di malcontento, mi sono subito attivato chiedendo al Delegato allo Sport e all Ass.al Demanio spiegazioni in merito.
Entrambi gli amministratori competenti e preposti alla problematica, come del resto i miei collaboratori erano ignari della protesta in atto poiché nessuno li aveva contattati.
L amministrazione comunale da me guidata, si è sempre dimostrata disponibile ed attenta verso il Surf e le sue manifestazioni, come per esempio il settore comunicazione (stampa e newsletter telematica) del comune, sempre fruibile e tempestivo nella divulgazione delle notizie ricevute.
Consideriamo Banzay Beach una risorsa importate per il turismo, lustro per la nostra città e punto di eccellenza nazionale per la pratica del surf.
Colgo l occasione per rassicurare tutti i surfisti che non è nostra intenzione rovinare quel tratto di costa ma altresì salvaguardala per consentire a tutti i praticanti del surf e di altre discipline un regolare svolgimento. Come ho scritto in risposta a molte e-mail ricevute, consiglio a tutti, onde evitare preoccupazioni inutili, di rivolgersi agli amministratori competenti oppure di contattarmi per discuterne insieme.Voci di corridoio e passaparola non fanno altro che alimentare le lagnanze ma non aiutano a risolvere i problemi. Sperando di aver contribuito a rasserenare gli animi, mi ritengo a disposizione per ogni eventuale chiarimento.
Colgo l occasione per inviare i miei più distinti saluti.
Santa Marinella lì 8 gen. 07
Il Sindaco
Avv.Pietro TIDEI

.

Inserito il 08 gennaio 2007 alle 11:11:00 da mizio. IT - BANZAI SURF CLUB

Il giorno 06/01/2006 abbiamo avuto modo di parlare di persona, per ben due volte (al mattino e alla sera), con l'Assessore Fabio Quartieri, persona che conosciamo bene e che ci ha dato la sua parola che la linea del Sindaco (Banzai ai pescatori), nella riunione di maggioranza tenutasi il 05/01/2007 (invece del 10/01/2007 che ci avevano detto prima delle feste), NON E' PASSATA e che dunque, grazie al suo impegno ed a quello dell'Assessore alla Costa Marongiù, Banzai rimarrà ai surfisti.
IL PROBLEMA ORA E':
Ci si può fidare?
Il Sindaco ha promesso Banzai ai surfisti in almeno 4 interviste pubbliche e registrate dalle TV eppure è bastata una recente chiacchierata con i Pescatori per convincerlo a sposare il loro progetto.
Anche se i due Assessori mi hanno riferito di aver minacciato le dimissioni dal Consiglio con conseguente caduta della Giunta, Banzai è per noi surfisti il Piave! ossia la linea di trincea che nessun nemico potrà oltrepassare.
Quindi cosa succede?
1) Ora stiamo cercando di capire con dialoghi trasversali (vari esponenti politici di maggioranza e opposizione) cosa sia veramente accaduto sul tavolo della maggioranza.
2) in ogni caso, da liberi cittadini, stiamo denunciando con esposti ai Vigili e/o Carabinieri, il mancato rispetto delle leggi inerenti l'occupazione del suolo demaniale e l'inquinamento portato dai diportisti a Banzai.
3) In caso di vittoria della Battaglia Banzai aspettiamo il Consiglio Comunale per la sua approvazione e i successivi passaggi in Regione prima di poter dire ok
4) In caso di sconfitta pensiamo di promuovere una pacifica manifestazione di piazza e attivare una forte pressione politica a tutti i livelli.
5) Dato che la riunine di giunta c'è già stata, non serve più fare il "sit in" il 10/01/2007. Stiamo, tuttavia, cercando di entrare in contatto con Sindaco e Assessori vari per fare una riunione plenaria (entro questa settimana) dove dicano chiaramente che cosa hanno intenzione di fare.

IL BANZAI SURF CLUB SI DISSOCIA DA OGNI FORMA ILLEGALE DI PROTESTA.

Se si pensa che la precedente giunta aveva approvato il PUA e riconosciuto l'indirizzo surfiero dell'Area di Banzai, l'unico dato certo è che ogni giorno a Santa Marinella si deve lottare per poter presevare la possibilità di surfare.
Tanti sono i pericoli:
-Futuro allargamento del porto Odescalchi con distruzione di tre spot,
-Nuovi approdi a Off The Wall
-Bunker a rischio nuovi sviluppi edilizi

PER VINCERE LA GUERRA, O ALMENO COMBATTERLA CON ARMI PIU' FICCANTI STIAMO PENSANDO DI UNIRE IL FRONTE DEI SURFISTI E DEGLI AMANTI DEL MARE DI SANTA MARINELLA PER LA FORMAZIONE DI UNA LISTA CIVICA CHE SIA PRONTA A METTERE QUALCHE SURFISTA ALLA PROSSIMA, FORSE ANCHE IMMINENTE, ELEZIONE.
A SANTA MARINELLA SONO BASTATE POCHE CENTINAIA DI VOTI PER FAR ELEGGERE UN ASSESSORE!

Appena abbiamo altre informazioni le renderemo pubbliche.

07-01-2007 BANZAI A RISCHIO !!!  MANDA LA TUA MAIL ...
Pochi giorni fa era tornato all'attenzione della comunità surfistica il pericolo ruspe per Banzai. Le voci si sono rivelate fondate e mercoledì 10 gennaio sarà approvata la costruzione del molo a Banzai. I surfisti della comunità locale hanno organizzato un Sit-in di protesta davanti al comune di Santa Marinella a partire dalla mattina di mercoledì 10 gennaio 2007. Tutti i surfisti sono invitati a partecipare per difendere uno degli spot storici del surf italiano! ... Se non puoi partecipare, fatti comunque sentire con una mail ... 

Come ormai tutti sappiamo, è giunta l'ora di dimostrare quanto amiamo il surf e Banzai!!! Di sotterrare le incomprensioni e dimostrare quanto possiamo essere uniti!

Pubblichiamo gli indirizzi e-mail della giunta del Comune di S. Marinella. L'obiettivo è ...quello di sensibilizzare la giunta.
Se ognuno manda il suo disappunto! E non minacciate, portando gli argomenti veri, l'ambiente, la storia e il punto focale che rappresenta oggi Banzai per il surf nel Lazio, ... la promessa che il sindaco ha fatto durante il simposio di lasciare ai club la gestione di Banzai, insomma gli argomenti validi sono molti e tutti dalla nostra!

Fatevi sentire,ma soprattutto fatevi

VEDERE,NU SPARITE!!!

Elenco indirizzi e-mail a cui inviare il proprio disappunto:
PRIMA FORMA DI PROTESTA "CIVILE" e LEGALE:

Mandiamo e-mail di protesta all'amministrazione comunale.

Mettendo nell'Oggetto:
Salvaguardia del tratto costiero denominato "Banzai Beach"

oppure:

"No al molo per attracco barche a Banzai Beach"

Dal sito ufficiale del Comune di Santa Marinella ecco i contatti e-mail dell'amministrazione comunale a disposizione dei cittadini:

Comune
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

On. Avv. Pietro Tidei
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Arch. Massimiliano Fronti
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Dott. Renzo Barbazza
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Mauro Trebiani
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Giovanni Dani
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Arch. Roberto Marongiu
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Fabio Iachini
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Fonte & Contributo: www.banzaisurfclub.com & V.Vitale

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand