Teaser - Questo film è una vera opera d'arte. Liberato e pericolosamente vicino alla libertà.

Andrew Kaineder è tornato con un nuovo capolavoro: "Beyond the Noise". Questa volta non è stato Russell Bierke ad aggiudicarsi il ruolo principale, ma i classici surfisti longboard Harrison Roach e Noah Lane. Girato esclusivamente in Irlanda, questo film è un'ode all'isola verde smeraldo. Un inno all'inverno irlandese, poiché le vette sono coperte di neve e le depressioni imperversano nel Nord Atlantico.

Se oggi, troppi film di surf sono simili a piccoli clip instagram messi end-to-end, questo film potrebbe farci oscillare in un'altra dimensione. Una dimensione che richiede tempo e che ci equilibra in un nuovo universo. E non per niente Beyond the Noise ha vinto il premio per il miglior film al London Surf Film Festival 2018.

Distratto dalle realtà della nostra invenzione, il mondo naturale diventa invisibile, la tecnologia è il nostro re. Mentre le crepe della nostra società si diffondono, due surfisti cercano rifugio nell'immensità dell'oceano, lontano dall'assordante clamore dell'umanità. Questo film è una vera opera d'arte. Liberato e pericolosamente vicino alla libertà.

Video by Andrew Kaineder


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand