Il Suv compatto del marchio francese è compagno di viaggio di un team di specialisti della tavola che punta all’Olimpiade di Tokyo 2020

08-07-2018 - Nello scenario delle Isole Canarie, a Tenerife, si è materializzato l’incontro tra gli sportivi del Citroën Unconventional Team e la propria compagna di viaggio, la C3 Aircross.

Il modello di crossover compatto firmato Citroën, particolarmente indicato nei viaggi estivi e nato per intercettare il pubblico sportivo e giovanile, ha accompagnato Matteo Iachino, Tony Cili, Angelo Bonomelli nelle “scorribande” a Tenerife. Da una spiaggia all’altra, ricercando gli “spot” migliori dove surfare.

Caricate le tavole sulla C3 Aircross i professionisti delle onde hanno così trascorso una settimana d’allenamento insieme. Ma chi sono gli atleti che costituiscono il Citroën Unconventional Team? Matteo Iachino è specialista del windsurf, al momento primo in classifica generale nella Coppa del Mondo PWA, di recente vincitore assoluto della prima tappa 2018 disputata in Portogallo. I prossimi appuntamenti per lui in programma nei primi giorni di agosto a Fuerteventura e a settembre a Sylt. Angelo Bonomelli è specialista della tavola da surf e durante l’inverno insegna la sua disciplina in una scuola in Costa Rica; il suo sogno è partecipare alle Olimpiadi di Tokyo 2020, l’obiettivo a breve termine conquistare punti entro l’estate in corso nelle competizioni internazionali per continuare a cullare il sogno giapponese. Tony Cili, invece, è specialista del kite surf (tre volte campione italiano), allenatore delle giovani promesse del Club Velico Crotone.

Lanciato nell’ottobre del 2017, il compact suv C3 Aircross ha già totalizzato 50.000 vendite (dato febbraio 2018) in Europa. Con tre livelli di allestimento (Live, Feel, e il top di gamma Shine), il modello è proposto con motorizzazione benzina (PureTech 82, PureTech 110 S&S, disponibile sia con cambio manuale sia con automatico EAT6, e PureTech 130 S&S) e diesel (BlueHDi 100 e 120 S&S). Un suv compatto a suo agio tanto in città quanto fuori le “mura” grazie al sistema Grip Control con Hill Assist Descent (funzione di assistenza alla guida in discesa).


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand