Gabriele Ciarniello
Gabriele Ciarniello, classe '88, cresciuto surfisticamente nelle acque di Ladispoli, all'età di 12 anni si accosta alla pratica del surf.
Da sempre dedito al free surf ma pronto a disputare da quest'anno le prime gare.


Feroci Shop: Come hai incontrato il surf?
Gabriele: Mio padre trovò una vecchia Pike nel cassonetto dell'immondizia!mia madre era contraria, ma papà ha vinto!

Feroci Surf shop: dove hai iniziato a fare surf?
Gabriele: All'Assovelica Ladispoli con Marco Gregori che vedendomi fare drittoni a iosa mi ha insegnato a godermi la parete, poi Francesco Caponi, mio compagno di sempre e all'epoca campione italiano mi ha portato avanti.

Feroci Surf shop: perché il surf e non il carling?
Gabriele: perché se mio padre avesse trovato una boccia di marmo forse sarei diventato un grande del carling...invece, eccomi qua, un semplice surfista!!!

Feroci surf shop:
manovra preferita?
Gabriele: Duck Dive!
 


Feroci surf shop: Spot preferito?
Gabriele: Gli Scavi  Marina di San Nicola con la condizione giusta, 'nse batte!

Feroci surf shop: come la mettiamo con le gare, come affronterai il regionale visto che come sponsor non accettiamo secondi posti??
Gabriele: Chi si accontenta gode, io mi accontenterei del primo posto. Diciamo così ci credo come sempre, sennò che gareggio a fare!

Feroci surf shop: Surfista preferito?
Gabriele: Dane Reynolds, il fenomeno che scrive sulle tavole coi pennarelli e scrive sulle onde con le pinne!

Feroci surf shop: infine, per chiudere, cosa pensi di Feroci surf shop?
Gabriele: mi avvalgo della facoltà di non rispondere.

Feroci surf shop: Bravo Gabry, i panni sporchi se lavano dentro casa!!!!!
Un saluto a surftotal grazie per spingere il surf in Italia
 
 

{bookm}  

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand