31 gennaio 2020

28-01-2020 - Il due volte campione mondiale di surf è oggi uno dei surfisti più emblematici e un eroe in Brasile.

Dopo aver vinto il suo primo titolo mondiale nel 2014 (diventando il primo brasiliano a vincere il titolo mondiale) e il secondo nel 2018, Medina era vicina a raggiungere il suo terzo titolo nel 2019.

Il 26enne googy è stato il protagonista di due momenti controversi dell'ultima stagione del Championship Tour, in Portogallo e in Pipeline, che ha dato molto da parlare sui social network e nel mondo del surf, ma ha finito per perdere il terzo titolo con il suo compagno Italo. Ferreira in una finale spettacolare al Pipeline.

Criticato da molti e adorato da altri, Medina ha dimostrato di essere un concorrente nato e una forza da non sottovalutare nel mondo del surf e ora arriva a mostrarci la sua traiettoria ai vertici dell'élite mondiale nel suo biopic.

Il film, proveniente dagli studi del regista Henrique Daniel, sarà presentato in anteprima il 31 gennaio a Globoplay, una piattaforma digitale con video in streaming su richiesta creata e sviluppata da Grupo Globo.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand