18-04-2019 - Il surfista si è fatto male di nuovo durante una sessione di allenamento a Bells Beach.

Un mese e mezzo fa Griffin Colapinto aveva subito un infortunio al ginocchio e aveva lavorato per tornare al 100% Championship Tour (CT) per gareggiare nella prima tappa, il Quiksilver Pro Gold Coast, dove è rimasto per il terzo round eliminato dal Hawaiian Seth Moniz in una batteria disputata tra i due surfisti.

Colapinto si sentiva a l'80% durante la prima fase della CT e si è riposato per una settimana dopo la competizione per rafforzare il ginocchio.

All'arrivo a Bells Beach, Colapinto si è sentito al 90%, come ha detto in una dichiarazione sulla sua pagina ufficiale di Instagram, dopo aver avuto la sua seconda sessione di allenamento ieri dopo il Quiksilver Pro.

"Mi sentivo benissimo! Forse un po 'troppo bene. Ero troppo comodo. Circa un'ora dopo, ho provato una crisi e ho finito per farmi male al ginocchio. Fortunatamente non ho recuperato il mio infortunio, ma questo potrebbe tenermi fuori dalla competizione per qualche altra settimana, motivo per cui ho dovuto rinunciare all'evento Bells Beach ".

Il surfista ha detto che era ancora entusiasta di avere un'altra sfida e tempo per rafforzare le sue debolezze.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand