FARO ALGARVE FUOR OCEANS: CONTEST & FREE SURF
TEXT BY BOSKO
PHOTO BY BOSKO,NICOFROLLO,PINGU


IL SOGNO è INIZIATO CIRCA 1 MESE FA,QUANDO IL MIO AMICO MATTEO FABBRI MI HA MANDATO UN SMS CHIEDENDOMI SE VOLEVAMO ANDARE A FARE LA TAPPA DEL CAMPIONATO EUROPEO DI LONGBOARD A FARO,IN PORTOGALLO

SENZA PENSARCI 2 VOLTE MI PRECIPITO NEL CHIAMARE ALTRI 2 AMICI: NICOLA DI TONDO E SIMONE FERRI CHE MI APPOGGIANO SUBITO LA PARTENZA INIZIANDO A CERCARE LE TARIFFE PIù CONVENIENTI PER IL VIAGGIO; NEL FRATTEMPO SI AGGIUNGE PINGU, IL RAGAZZO + PROMETTENTE NELLA SCENA DELLO SKIMBOARD ITALIANO A LIVELLO JUNIOR.
 
Image 
 
DOPO CIRCA 3 SETTIMANE DI DURE RICERCHE SI PRENOTA TUTTO E A POCHI GIORNI DALLA PARTENZA VENIAMO A CONOSCENZA CHE NON CI AFFITTANO LA MACCHINA perché NESSUNO DI NOI è IN POSSESSO DI CARTA DI CREDITO BANCARIA; NONOSTANTE QUESTO NON CI PERDIAMO D’ANIMO E PARTIAMO LO STESSO SPERANDO DI IMPROVVISARE QUALCOSA.  
 
Image
 
APPENA SCESI ALL’AEROPORTO DI SIVIGLIA GRAZIE ALLA MIA CONOSCENZA DELLO SPAGNOLO SONO RIUSCITO A “SCULARE” UNA COMPAGNIA PRIVATA CHE CI HA AFFITTATO LA MACCHINA SENZA RICHIEDERE LA CARTA DI CREDITO,RITIRIAMO LA NOSTRA MITSUBISHI COLT, CARICHIAMO LE TAVOLE E CI DIRIGIAMO DI CORSA A FARO DOVE CI ASPETTAVA MATTEO CON LA SUA FAMIGLIA.
 
Image
 
APPENA ARRIVATI AL CENTRO NAUTICO DI FARO CI TROVIAMO CIRCONDATI DA PROFESSIONISTI CHE AVEVAMO VISTO PRIMA SOLAMENTE IN FOTO E VIDEO,IL MARE COME DIREBBE NICOLAFACEVA Caa” MA NOI NON CI PERDIAMO D’ANIMO E ASPETTIAMO L’INDOMANI PER SURFARE QUALCHE ONDA DECENTE.
 
Image
 
PURTROPPO NEANCHE IL PRIMO GIORNO DI GARA ERA BUONO PER SURFARE A CAUSA DEL VENTO MODERATO E DEL FREDDO;IL PRIMO AD ENTRARE IN ACQUA ERA MATTEO CHE UN PO’ PER LE ONDE E UN PO’ PER L’EMOZIONE SI CLASSIFICA QUARTO CONTRO 2 OLANDESI (CHE AVEVANO VISSUTO OVUNQUE TRANNE CHE IN OLANDA) E UN PORTOGHESE,
 
Image
 
Image
 
Image
 
STESSA SORTE ANCHE PER NICOLA CHE CAPITA CONTRO 3 PORTOGHESI AGGUERRITI
 
Image
 
Image
 
Image 
 
SIMONE INVECE DOPO I PRIMI 10 MINUTI DI BUIO RIESCE A TROVARE UN’ONDA BUONA CHE SFRUTTA AL MEGLIO ANCHE SE ALLA FINE SI DEVE ARRENDERE CONTRO I SURFISTI LOCALI.   
 
Image
 
Image
 
Image 
 
L’UNICO REDUCE DEGLI ITALIANI SONO STATO IO (Bosko n.d.r.),CHE GRAZIE ALLA CARICA CHE MI HANNO DATO I MIEI COMPAGNI E A UN’ONDA SFRUTTATA FINO ALLO SHOREBREAK SONO RIUSCITO A PASSARE LA HEAT CLASSIFICANDOMI 2°, PER LA GIOIA HO LANCIATO LA TAVOLA E MENTRE STAVO CORRENDO AD ABBRACCIARE I MIEI COMPAGNI SONO STATO FERMATO ED INTERVISTATO DA UNA TV PORTOGHESE
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
TERMINATE LE HEAT TORNIAMO NELL’OSTELLO PIù UMIDO DI TUTTA FARO PER FARCI UNA DOCCIA E PREPARARCI ALLA SERATA.

NEL SECONDO GIORNO DI GARA TROVIAMO ONDE PERFETTE CHE SI SROTOLANO FACENDO MOLTE SEZIONI TUBANTI.
 
Image
 
NELLA PRIMA HEAT UN LOCAL SPEZZA SUBITO IN 2 PARTI IL SUO LONGBOARD FACENDO UN WIPE OUT SU UN’ONDA MOLTO POTENTE, POCO DOPO TOCCA A ME GAREGGIARE CONTRO UN IDOLO: BEN SKINNER CHE TRA HANG 5 MOZZAFIATO, KNEE DROP ROUNDHOUSE CUTBACK E AERIALS SI AGGIUDICA LA HEAT.
 
Image
 
Image
 
SEGUE UN LOCAL PORTOGHESE MOLTO BRAVO,TERZO L’ORGANIZZATORE DEL CONTEST A CUI HO DISTRUTTO LA TAVOLA ED INFINE IO CHE NON SONO RIUSCITO A TROVARE ONDE BUONE CHE MI POTEVANO PERMETTERE DI ANDARE AVANTI.
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
TERMINATA LA MIA HEAT IO E I MIEI AMICI,CHE RINGRAZIO ANCORA PER IL SOSTEGNO CHE MI HANNO DATO, CORRIAMO A FARE FREESURF CON I PRO NELLO SPOT ACCANTO AL CAMPO GARA…ONDE PERFETTE DESTRE E SINISTRE CHE SI SROTOLANO LUNGO IL BEACH BREAK DI “ILHA DE FARO” DOVE I MIEI AMICI SURFANO BENISSIMO MOSTRANDO TUTTO IL LORO REPERTORIO.
AL CAMBIO DI MAREA PINGU DECIDE DI TIRARE FUORI IL SUO SKIM E TRA WRAP E CLOSEOUTS SI DIVERTE MOLTO;MENTRE NICOLA,MATTEO E SIMONE RIMANGONO A SURFARE NEL PICCO FUORI IO MI TRASFERISCO NELLO SHOREBREAK DOVE LE ONDE ERANO MOLTO POTENTI E FACEVANO UN TUBO ENORME A POCHI METRI DALLA RIVA.
 
Image
 
Image
 
IL POMERIGGIO ERAVAMO DISTRUTTI E PERCIò ABBIAMO ACCOMPAGNATO PINGU A FARE SKIM IN UNO SPOT DOVE C’ERANO 2m SUL BAGNASCIUGA,TORNIAMO A CASA E CROLLIAMO SUBITO DAL SONNO.
 
Image
 
Image 
 
NEL TERZO GIORNO DI GARA CI SONO IN ACQUA LE SEMIFINALI E LE FINALI,IL MARE ERA Più PICCOLO MA CON 1m SUPERGLASSY I PRO FANNO VEDERE HANG 10 INFINITI E MANOVRE RADICALI.
NEL FRATTEMPO NOI CI SIAMO MESSI A SURFARE NELLO SPOT A NORD DEL CAMPO GARA DOVE OGNIUNO DI NOI SI è PRESO TUBI VERAMENTE BELLI....
 
Image
 
LA FINALE VEDE 2 INGLESI E 2 FRANCESI DOVE:

1)REMY ARAUZO (FRA)
2)BEN SKINNER (GBR)
3)AURELIEN MEYNEUX (FRA)
4)SAM BLEAKLEY (GBR)
 
Image
 
IL POMERIGGIO SIAMO ANDATI A SURFARE A SAGRES FINO A BUIO INOLTRATO DOVE ABBIAMO TROVATO ONDE VERAMENTE CARINE E SINISTRE CHE CI HANNO PERMESSO LUNGHE CORSE….
 
Image
 
IL GIORNO DOPO,A COMPETIZIONE TERMINATA SIAMO TORNATI A SAGRES PER FARE L’ULTIMA SURFATA CON ONDE BUONE ANCHE SE A VOLTE TENDENTI AL CLOSEOUT….
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
SURFER DEL GIORNO???

QUEL QUADRIBUHODIHULO DI NICOLA CHE SI INFILA IN UN TUBO FRONTSIDE E NE ESCE SENZA UNA MINIMA SBAVATURA!!!
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image
 
PURTROPPO VERSO L’ORA DI PRANZO CI RIMETTIAMO IN MACCHINA PER SIVIGLIA METTENDO COSI FINE A QUELLO CHE PER NOI è STATO UN SOGNO AD OCCHI APERTI….

PARTECIPANTI AL CONTEST: MARCO BOSCAGLIA,MATTEO FABBRI,SIMONE FERRI,NICOLA DI TONDO
MASCOTTE: MIRKO “PINGU”PAOLONI
ADDETTI ALLA FOTOGRAFIA: JENNY,BOSKO,NICOFROLLO,PINGU.
ADDETTI AI VIDEO: MATTE,SIMOIRONS,NICOFROLLO.
SPECIAL THANKS TO: NIDO DEL CUCULO,IL BUDELLO,BAUGIGI CREW.

 
 

 

 
 
 
 
 

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand