Il grande surf torna protagonista con un nuovo format di gara: vince chi prenderà più like

ISOLA ROSSA, 15 SETTEMBRE 2020 – Il mare non smetta di ruggire, né può essere arrestato dall’avanzata del Covid-19. Anche quest’anno, nonostante tante restrizioni e un format di gara volutamente rinnovato e sicuro, torna la gara di surf più famosa d’Italia. Il Marinedda Bay Open, giunto alla 18esima edizione, metterà ancora una volta uno davanti i migliori surfisti in circolazione. 

Non ci saranno batterie, né sofferte e splendide finali al calar del sole, ci saranno invece i surfisti, le onde ed i cameramen pronti a cogliere ogni attimo. La gara si svolgerà infatti in una sola giornata, per la durata di tre ore consecutive e come sempre con mare grosso, come nella migliore tradizione della spiaggia della Marinedda. Ci saranno sempre le onde, i gesti atletici e le acrobazie, ma i vincitori saranno scelti in base al numero di like raccolti sui canali social dell’associazione Marinedda Bay. La gara è un evento speciale della federazione Surfing Fisw e gode del patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu.

Tutti gli atleti dovranno surfare nell’arco delle tre ore indicate dagli organizzatori in base alle previsioni e alle condizioni del mare. Sono ammessi tutti i tipi di tavole da surf. L’obiettivo? Cavalcare l’onda più grande ed eseguire manovre radicali. In spiaggia ci saranno almeno tre operatori video pronti a riprendere tutte le onde degli atleti, i quali riceveranno in seguito i propri filmati. Saranno quindi i surfisti a indicare agli organizzatori la migliore surfata: questa sarà pubblicata sui canali Instagram e Facebook Marinedda Bay, dando il via alla gara dei like che durerà una settimana.

Sei i premi in palio: un assegno da 300 euro per il primo classificato, una tavola Alibi SoftBoard per il secondo, una settimana per  due persone nella Surf House Marineddabay al terzo; un buono spesa del valore di 150 euro da spendere presso lo store Illusione Ottica Sassari per il quarto, una cena per due Ristorante Sagittario Trinità D’agultu per il quinto e infine per il sesto classificato sei bottiglie vino Cantina Li Seddi.

Il waitig period per il contest, cioè il periodo d’attesa per chiamare la gara, inizierà il 15 settembre e si concluderà il 30 ottobre. Sono quindi aperte le iscrizioni, del costo di trenta euro. Gli atleti interessati dovranno inviare una mail a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. indicando nome, cognome, data di nascita, residenza e il numero di tessera della federazione Fisw; in seguito riceveranno le istruzioni su come effettuare il pagamento per l’iscrizione. Saranno accettati un massimo di 30 atleti. 

«Non potevamo non onorare la 18esima edizione del contest – commentano dall’associazione MarineddaBay – è stato un anno particolare per tutti ma abbiamo voluto comunque organizzare questo evento, certo molto differente rispetto agli altri anni. I parametri in spiaggia saranno quelli imposti dalle normative di contrasto alla pandemia, ma garantiremo come sempre il massimo divertimento e adrenalina agli atleti e a chi vorrò godersi lo spettacolo dalla spiaggia. Intanto ricordiamo a tutti che sino alla fine dell’anno saranno sempre aperti i corsi di surf e il nostro surf camp».

L’evento è supportato da Nesos Surf Shop, Marineddabay Surf Camp, Alibi Surfboard, Ristorante Pizzeria Il Sagitario, Canneddi Beach, Bar Ristorante Il Cormorano, Chioscobar Il Veliero, Chioscobar Mistral, Cantina li Seddi, Illusuione Ottica Sassari e ha il patrocinio Comune di Trinità D’Agultu e Vignola. Evento speciale Surfing Fisw.

 

MARINEDDABAY ASD

www.marineddabay.com

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. / + 39 338 28 72 827 

Pagine Facebook: Marinedda Bay, Nesos Surf Shop

Instagram: Marinedda Bay


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand