La principessa si unisce alla famiglia FCS e continua ad alternarsi in questa stagione: free-surf e gare.

04-03-2020 - Kelia Moniz si unisce alla famiglia FCS. "Sis", con il suo soprannome, è la vera principessa del surf hawaiano. Mentre continua ad essere supportata da con Roxy, il suo sponsor principale da quando aveva 13 anni, Kelia ora si equipaggerà anche con il marchio australiano per i suoi accessori da surf e longboard.

"Non vedo l'ora di sviluppare questa relazione e lavorare su progetti entusiasmanti", ha detto la surfista.

La vita sembra sorridere a Kelia in tutti gli aspetti. Sin dai suoi titoli come campionessa mondiale ASP di longboard nel 2011 e 2012, ha alternato gare e free-surf. Un modo di vivere in tutto il mondo, condiviso tra surf e vita familiare hawaiana.

La sua personalità accattivante e il suo stile di vita, che pubblica regolarmente sui social network, la rendono la "Regina" del mondo del surf. È una modella per molte donne e surfiste in tutto il mondo.

"Kelia incarna davvero questo stile di vita legato alla pratica del surf e ha trovato un buon equilibrio tra competizione e free-surf. La sua positività è contagiosa e siamo lieti che si unisca al nostro team di ambasciatori all'interno del marchio FCS. "ha affermato Richie Lovett, responsabile marketing sportivo.

Quest'anno, Kelia è tornata alle competizioni. Era a Noosa, in Australia, alla fine di febbraio per la prima tappa del Women's Longboard Tour.

Sis si è quindi unita a FCS insieme al suo fratellino Seth Moniz, un giovane reclutatore di CT dalla fine della stagione 2018. L'hawaiano fa davvero parte della famosa famiglia Moniz, il cui padre Tony Moniz era un surfista professionista e rider di grandi onde per 30 anni.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand