dicembre 2018 - Marquee Brands amplia il proprio portafoglio in seguito all'acquisizione di Dakine, marchio di zaini e borse per surf e biking. Contestualmente il gruppo ha rilevato le attività operative di Dakine, e che diventa partner di Marquee Brand nella gestione del brand.

Nato a Maui nel 1979, Dakine è distribuito in Nord America ed Europa, dove le vendite sono all'incirca fifty/fifty, ma secondo Marquee Brands ci sono ottime prospettive in Asia e America latina.

Con sede in California, Jr286 è specializzata nel design, sviluppo, sourcing, produzione e distribuzione di prodotti per l'atletica, il fitness e l'outdoor. Ha all'attivo una licenza globale con Nike che copre centinaia di accessori e attrezzature per lo sport.

In base all'intesa, Jr286 svilupperà le categorie core di Dakine e manterrà dei team dedicati al marchio a Hood City, Los Angeles. Inoltre Ken Meidell, l'attuale ceo di Dakine, entrerà in Marquee Brands.

L'obiettivo ora è intensificare il focus di Dakine su prodotti di alta qualità per la neve, il surf e il biking, ampliando gli orizzonti con categorie già esistenti o complementari, come ha raccontato Michael Di Virgilio, presidente di Marquee Brands.

A quest'ultima fanno capo anche le label Ben Sherman, Bruno Magli, Body Glove, Bcbg Max Azria e Bcbg Generation, che insieme generano un fatturato retail di oltre 1 miliardo e mezzo di dollari.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand