Rip Curl si unisce al progetto firmando una partnership con The Wave.

23-06-2019 - Una sessione a Bristol, e, se c'è tempo, un'altra a Londra sulla strada. Questo è ciò che (probabilmente) assomiglierà al surftrip del futuro. Almeno, non è completamente inconcepibile. Negli ultimi tempi, i progetti di pool di onde abbondano. E questo autunno, puoi navigare a Bristol. Per una sessione di Londra, sarà necessario attendere fino al 2022.

Aperto al pubblico, il surf park utilizzerà la nuova tecnologia Wavegarden The Cove. 1.000 onde all'ora, con altezze che vanno da 50 cm a 2 metri e la capacità di ospitare circa 80 utenti allo stesso tempo.


Da Bristol a Bondi Beach c'è solo un passaggio. The Wave avrà sei diverse zone di surf che offrono onde di diverse dimensioni e poteri. La stessa tecnologia sarà disponibile anche a Londra dal 2022.

Queste onde saranno progettate per fornire condizioni ideali per tutti, dai professionisti ai principianti. Una scuola di surf è stata pianificata anche per questi! Un giorno potresti sentire "Ho imparato a fare surf a Bristol".

Come funziona surf The Wave? Dovrai prenotare la sessione in anticipo (senza preoccuparti delle previsioni). È quindi possibile scegliere tra 1 ora o 2 ore di surf, con la possibilità di essere istruiti. Il prezzo non è stato ancora fissato.

Onde per soddisfare l'appetito dei surfisti britannici. Questa non è la destinazione del surf per eccellenza e ancora. Bristol ha una grande comunità di surfisti che viaggiano spesso nel Galles del Sud o in Cornovaglia per trovare le onde. Grazie alle onde di The Wave, i surfisti inglesi non dovranno più percorrere chilometri.

Una tecnologia che intende anche dare una spinta al J.O. ai nostri amici attraverso il Canale.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand