La Federazione Surf Inglese è in liquidazione05-01-2011 - La famosa e storica British Surfing Association (BSA), fondata nel 1966 risulta insolvente e pertanto in un comunicato ha detto che tutti i suoi beni saranno distribuiti ai suoi creditori...
Una nuova società, denominata Surf GB è stata costituita per governare e rappresentare il surf dell'isola.
Dopo l'elezione di un nuovo comitato esecutivo lo scorso luglio 2010 è emerso che la BSA è in grave stato di insolvenza, e ciò ha portato alla sua messa in liquidazione nel mese di dicembre 2010.

E' stato quindi deciso di dare un "taglio netto" con il passato e creare una nuova federazione, il nuovo direttivo verrà eletto il prossimo 19 gennaio.

Una relazione redatta dal curatore fallimentare sarà disponibile a tale incontro e darà una dichiarazione piena di cose di BSA Ltd, comprese le ragioni del fallimento della società. Per i membri di BSA che sono impossibilitati a partecipare alla riunione del 19 gennaio, la relazione del curatore saranno pubblicati sul sito web di BSA alle ore 11 dello stesso giorno.

Il nuovo Ente nazionale per il surf in Gran Bretagna sarà responsabile e trasparente, fornirà una solida base su cui ricostruire la reputazione e la credibilità del surf.

Si lavorerà con le federazioni di Inghilterra, Scozia, Irlanda, Galles e le Isole del Canale per creare una forte ed efficiente struttura amministrativa nazionale per il surf.

Surf GB

Con la liquidazione della srl di BSA, le attività saranno distribuite ai suoi creditori, il che significa che il surf GB deve partire da zero con un conto bancario vuoto. Ma il nuovo direttivo è già in trattativa con enti finanziatori e sponsor, ma nella maggior parte dei casi, denaro contante non potrà arrivare fino all'inizio del nuovo anno finanziario: aprile 2011.

www.britsurf.co.uk
 
{bookm}
 
Image 

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand