La lista delle leggende del surf secondo Roy Harrell
La lista è sui surfisti che potrebbero essere considerati i migliori o più influenti di tutti i tempi.


Il tentativo di Roy Harrell è molto arduo, lui stesso dice che la differenza tra i vari surfsiti in questa TOP 10 di tutti i tempi è molto sottile.

Roy ammette che forse la sua lista è discutibile.


Image10. Tom Blake (1902-1994), pioniere del surf, nuotatore campione, corridore Paddleboard e designer, ha contribuito a introdurre le tavole da surf per le grandi masse. Era un inventore ed ha creato la pinna, paddleboard cave e le custodie resistente all'acqua per le macchine fotografiche.
 
 
 
 
Image9. Phil Edwards (1938 -) E' colui che praticamente ha portato tutte le innovazione nello stile del moderno longboard. Ogni grande surfista dal 1960 ha copiato lo stile di Edwards. I grandi longboarders contemporanei, come Joel Tudor e Alex Knost hanno sempre affermato di essersi ispirati a Phil Edwards. Inoltre è stato un pioniere del surf professionista a Pipeline.
 
 
 
 
8. Lisa Anderson (1969 -) E' stata la prima donna davvero a fare il surf professionistico a livello femminile. Da giovane è partita dalla Florida ed ha vinto 4 quattro campionati del mondo, ma di lei è degna di nota la sua capacità di surfare come un uomo, pur mantenendo la sua femminilità.
Lei, più di chiunque altra, è responsabile per l'impennata del surf femminile.
Image

7. Laird Hamilton (1964 -) E' stato notato in primo luogo per i suoi exploit sulle grandi onde, poi si è accreditato con lo sviluppo di tow-in surf. Probabilmente è il più grande tow-in surf di tutti i tempi, apparentemente senza paura su onde grandi come palazzi a 6 piani. Ha alzato il livello di ciò che è umanamente possibile.
Image 

6. Gerry Lopez (1948 -) Ha interpretato il tube riding a un livello completamente nuovo. Con una grazia felina ed equilibrio, è diventato il simbolo delle generazioni 1970 con il suo slouch casual sui pesanti "chiusoni" di Pipeline.
Image

Image5. Duke Kahanamoku (1890-1968) Il padre del surf potrebbe facilmente essere considerato il numero 1.  Campione olimpico come nuotatore. Ha usato le sue medaglie per introdurre il surf al mondo ed è accreditato con per aver surfato un'onda di 30 metri al largo di Waikiki per oltre un miglio.
 
 
 
4. Michael Peterson (1953 -) E' forse il più grande pro-surfer del 1970. Mentre la scena surf professionale era agli albori, Peterson ha stabilito lo standard per i fututi campioni del mondo come Rabbit, Mark Richards e molti altri. Egli è uno dei miei preferiti surfisti di tutti i tempi - fluido, veloce e con grande controllo della parte superiore del corpo.
Lui è quello che i surfisti dovrebbero prendere ad esempio.
Image

Image3. Miki Dora (1936-2002) Non è il miglior surfista in acqua necessariamente, ma certamente l'eroe surf-archetipico per almeno due generazioni di surfisti. Il suo stile e le sue gesta in acqua gli hanno affibbiato i soprannomi di "da Cat" e "the Black Knight." Ha contriubito alla costruzione dell'immagine del surfista moderno.
 
 
 
 
 
2. Kelly Slater (1972 -) Probabilmente l'unica domanda che mi farete (a Roy Harrell n.d.r.) è perché non è lui il mio numero 1 ?
Ha vinto 10 titoli mondiali ed è il migliore surfista professionista di tutti i tempi ed è ancora al top a 38 anni. Il suo surf migliore lo esprime in gara.
Image


1. Il mio surfista numero 1 di tutti i tempi è Tom Curren (1964 -)
Campione del mondo per 3 volte, ha definito lo stile di surfare per più di due decenni e continua ad essere considerato dalla maggior parte dei surfisti più importanti al mondo oggi, come il surfista più influente del loro tempo.
Image


Riepilogo:
1° Tom Curren       (1964 -)
2° Kelly Slater     (1972 -)
3° Miki Dora        (1936 -2002)
4° Michael Peterson (1953 -)
5° Duke Kahanamoku  (1890-1968)
6° Gerry Lopez      (1948 -)
7° Laird Hamilton   (1964 -)
8° Lisa Anderson    (1969 -)
9° Phil Edwards     (1938 -)
10°Tom Blake        (1902-1994)
 
{bookm} 
 

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand