19-02-2020 - Lunedì scorso a Berlino per gli annuali "Laurens World Sports" erano presenti (non candidati) due surfisti:  Garrett McNamara, hawaiano specializzato in onde giganti, e il nostro alfiere Leonardo Fioravanti.


https://www.laureus.com/world-sports-awards/2020

L’attore Hugh Grant ha presentato la cerimonia della 20esima edizione dei Laureus World Sports Awards. L’evento si è tenuto alla Verti Music Hall di Berlino, dove si sono riunite tante leggende dello sport. Lewis Hamilton e Lionel Messi hanno vinto il Laureus World Sportsman of the Year Award (sportivo dell’anno), mentre il titolo di sportiva dell’anno è andato alla ginnasta Simone Biles per la terza volta in quattro anni. Il premio alla carriera è andato a Dirk Nowitzki, Sergio Scariolo sul palco per il riconoscimento assegnato alla Federazione di basket spagnola.

Per gli Action Sports i candidati erano il brasiliano Italo Ferreiera e Carissa Moore.

Di seguito riportiamo l'elenco completo dei vincitori:
Laureus World Sportsman of the Year: Lewis Hamilton e Lionel Messi
Laureus World Sportswoman of the Year: Simone Biles
Laureus World Team of the Year: Nazionale maschile sudafricana di rugby
Laureus World Breakthrough of the Year: Egan Bernal
Laureus World Comeback of the Year: Sophia Flörsch
Laureus World Sportsperson of the Year with a Disability: Oksana Masters
Laureus World Action Sportsperson of the Year: Chloe Kim
Laureus Best Sporting Moment: "Portato sulle spalle di una nazione" – Sachin Tendulkar
Laureus Lifetime Achievement Award: Dirk Nowitzki
Laureus Academy Exceptional Achievement Award: Federazione spagnola di basket
Laureus Sport for Good Award: South Bronx United

Cosa sono i Laureus World Sports Awards?
La cerimonia dei Laureus World Sports Awards è la vetrina utile per valorizzare l’impegno della Fondazione Laureus Sport for Good, nata nel 2000 senza scopo di lucro, su ispirazione di Nelson Mandela con l’obiettivo di promuovere lo sport come strumento terapeutico di prevenzione del disagio giovanile. Dal 2000 la Fondazione internazionale ha sviluppato, in tutto il mondo, progetti di intervento in 40 Paesi, aiutando più di 1 milione di bambini a vincere il degrado, la povertà e la violenza. In Italia Laureus Sport for Good è attiva dal 2005; oggi opera nelle periferie di Milano, Torino, Genova, Roma e Napoli con l’obiettivo di sostenere i minori a rischio di devianza attraverso l’uso positivo della pratica sportiva. Nel corso degli anni la Fondazione ha collaborato con circa 100 organizzazioni territoriali (associazioni sportive, scuole, servizi sociali ed enti del terzo settore), coinvolgendo i suoi 31 ambassador, campioni nello sport e non solo, che sostengono i progetti in Italia attraverso la propria storia e la propria voce.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand