Per migliorare la tua tecnica devi andare in acqua. Ma per coloro che non hanno il tempo, o che abitano troppo lontani dagli spot, c'è sempre un'alternativa.

Esistono metodi semplici, efficaci e quasi indolori per rimanere flessibili e in forma.

1- Migliora la mobilità del busto
La mobilità ottimale (attraverso la spina dorsale e le spalle del torace) è essenziale per una formao efficiente, una buona capacità di rotazione per eseguire curve e articolazioni. Questo va oltre cercare di evitare i dolori alla spalla. È stato migliorato un semplice lavoro sulla fascia toracica e tutta la mobilità del busto. Per lavorarci, inizia guardando i video online come Surf Strength Coach che sono molto ben fatti e danno un buon punto di partenza per gli esercizi quotidiani.

2- La mobilità dei fianchi
Le articolazioni dell'anca necessitano di allenamento su una vasta gamma di movimenti per supportare la pratica del surf. Posizioni sedute che si ripetono cronicamente impediscono la completa mobilità dei nostri fianchi, ma ci sono soluzioni per ripristinarla! Questo non solo ti permetterà di avere una maggiore fluidità nel surf ma anche di alleviare i possibili dolori nella parte bassa della schiena o nelle ginocchia.


3- Nutrizione
Il cibo è la base del tuo sport: influisce sulla salute e sulla capacità di riprendersi da stress o lesioni. Dovremmo ancora specificare che dobbiamo mangiare meno ma meglio? Per l'ispirazione, non esitate a dare un'occhiata al sito web Surf Session (francia) dove sono disponibili molte ricette.

4- Capitalizzare sulla tua "forza centrale"
Hai problemi di anca? Mal di schiena? Fai surf? La "forza centrale" è il simbolo di buona salute generale. Molti di noi hanno i muscoli addormentati o le maniglie dell'amore sui lati. Il surf si basa sulla rotazione del corpo e sull'applicazione di forze diverse in questa rotazione: è tutto il palo della forza centrale. Il surf richiede anche molta resistenza attraverso i muscoli della schiena attraverso le posture adottate durante la remata. Per migliorare questa forza centrale, dobbiamo lavorare sulla respirazione, sulla stabilità generale del corpo e infine passare a un addestramento più completo.

5- Respirazione
La qualità della respirazione è ovviamente la base di tutto. Migliorare la respirazione implica necessariamente il lavoro mentale per tornare alla respirazione diaframmatica. L'espansione della tua gabbia toracica su tre dimensioni è la chiave del successo. Per questo si consiglia una sessione di yoga prima di andare in acqua.

Fonte: Surf Session

 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive