Il campione del mondo 1999 ci mostra ciò che è in grado di produrre il suo picco nel pool di onde australiano.

23-08-2019 - Poco meno di un anno fa, stavamo parlando della prima wavepool australiana: Surf Lakes. Situata a Yeppoon, nel Queensland (Australia), il resort offre diverse cime e quindi diverse onde. Uno di questi, Occy's Peak, è vicino alla perfezione. E il suo ambasciatore, il campione del mondo del 1999 Mark "Occy" Occhilupo, lo sa molto bene.

È con Surf Lakes che ha deciso di realizzare un breve video, solo per mostrare cosa potrebbe proporre la sua onda. E secondo lui, "questa onda è tremendamente buona! È un vero affare, questo è certo, sembra davvero che sia un'onda dell'oceano, quindi ci spinge sulla barriera corallina. Sono felice! "

Occy è felice di vedere che l'onda può ora raggiungere i 2 m di altezza. Perché sì, secondo Surf Lakes, i test recentemente condotti dalla società gli consentono di dire che nel loro bacino possono essere fatte onde alte 2 m 40.

Cosa faremmo senza la tecnologia? Non molto, o forse molto. Non lo sappiamo. Ma ciò di cui siamo certi è che Mark Occhilupo riesce a usare quel tanto che basta per divertirsi.

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive