by Guiaz per Surftotal
TUTTE LE FOTO DELLA PREMIERE
All'indomani della premiere milanese di Peninsula, possiamo dire che Luca Merli ha fatto CENTRO!


La sua ultima creazione PENINSULA ,un film Italiano...sul SURF ITALIANO, si appresta a diventare una pietra miliare nella storia del surf tricolore: il primo film-documentario sull'avvento e lo sviluppo del surf in Italia.

Abbiamo chiesto a Luca quale sia stata l'idea da cui è nata la realizzazione di questo film :

Luca Merli: Quello che mi ha spinto principalmente è stata la voglia di esporre la storia del surf Italiano...Il discorso era nato con ONDE NOSTRE e poi proseguito con RITRATTI DI SURF dove si descrive la "surf culture" e i personaggi del surf nostrano; con PENINSULA  ho voluto raccontare la storia del surf qui da noi in Italia,come è nato, come si è sviluppato...una bella sfida in un paese dove si crede che non ci siano onde da surf e che la pratica di questo sport sia impossibile..

..molti lo immaginano come una delle tante "importazioni dall'America"...

E invece PENINSULA rivela una piacevole sorpresa: il Surf Italiano è tutto Made in Italy!

Partiti con Onde Nostre un surf-movie forse un po' tecnico rivolto agli "addetti ai lavori", passati attraverso l'esperienza delle web-series con Ritratti di Surf, con PENINSULA siamo davanti ad un "ibrido". A metà tra il documentario ed il film,  si rivolge non solo al popolo di settore, ma vuole essere accessibile anche ad un pubblico più vasto: come dice l'autore è un film per tutti, anche per le mamme...che così forse capiscono cosa fanno i loro figlioli quando vanno a "fare il surf"

Quale è stata la difficoltà maggiore che hai incontrato durante la realizzazione ?

Luca: La difficoltà maggiore è senz'altro stata la parte organizzativa di riuscire a mettere insieme la troupe, con gli impegni dei surfisti, le condizioni climatiche, e l'attrezzatura (come il 16 e il 35 mm che non sempre avevamo a disposizione)...migliaia di telefonate, contro-telefonate e mails per riuscire a mettere d'accordo tutti e tutto.

Siete partiti con una scaletta...avevate una scenografia da seguire?

Luca: Sì, avevamo una scaletta piuttosto precisa e che abbiamo rispettato ma devo dire che poi abbiamo fatto anche molto di più...dato che è un film girato come un documentario, abbiamo avuto molte improvvisazioni...e comunque, moltissimo è stato fatto durante la fase dell'editing (montaggio)...basta dire che ci sono voluti 7 mesi per quest'ultima parte!

Altri "numeri" di PENINSULA...?

Luca: Bè...le prime riprese sono iniziate nel 2011 quindi, in 3 anni di lavorazione sono stati coinvolti 25 surfisti più ,circa,  altre 10 persone tra protagonisti di rilievo e intervistati; abbiamo percorso circa tutte le regioni delle coste Italiane per un totale di 14.000km di strada; 10 ferryboats e...circa 12.000mt di pellicola tra Super 8, 16 e 35 mm

Ed ora?...i prossimi  progetti ?

L: Il progetto è sicuramente quello di proseguire su questa "onda" ;)...ci dovrebbe essere la realizzazione della colonna sonora in disco, e un libro: un' antologia di tutte le immagini raccolte durante la lavorazione...e probabilmente anche qualche cosa di più.

Con questa pellicola hai suscitato molta curiosità,sono in molti che chiedono come vederlo...che programmi ci sono per la distribuzione di PENINSULA e la sua divulgazione?

L: Per quanto riguarda la distribuzione, ci stiamo lavorando, per il momento stiamo cercando di partecipare a tutti i Festival possibili e abbiamo una serie di  premieres in giro per l’Italia e nel mondo.

A settembre uscirà un DVD e Blue Ray in edizione limitata. Poi uscirà su I tunes e altre piattaforme digitali (Vimeo, Amazon, Google Play), anche se al momento non ho date.

Pubblicheremo tutte le news e gli sviluppi sulla nostra pagina di FB e sul sito di Onde Nostre (ondenostre.com).

Per concludere "grazie" Luca per averci regalato le immagini meravigliose e uniche dell'albore surfistico italiano, di questo Mare Nostrum, delle sue onde assolutamente surfabili e di alcuni dei migliori surfer delle nostre coste.

Dopo le Prime di Amsterdam, Recco e Milano qui di seguito le altre date per vedere PENINSULA live:

GIUGNO
-28 Giugno: BELLARIA SURF LAB e BRONX PONENTE. In collaborazione con Bellaria Film Festival.
LUGLIO
-6 Luglio 7pm e 23 Luglio alle 12:30pm: HONOLULU SURF FILM FESTIVAL, Honolulu Museum of Art, Hawaii.  https://www.facebook.com/honolulumuseum
-12 Luglio: ANDORA Tortuga Beach.
-16th to the 20th Luglio: ADVENTURE OUTDOOR FESTIVAL. San Candido-Innichen from the . PENINSULA projection on Friday 18th in the afternoon. www.adventureoutdoorfest.com
-18 Luglio: IL CHIOSCO, Via Ludovico Ariosto 10 Padova.  Proiezione Peninsula e concerto di Jack Jaselli. http://www.fishmarket.it/homepage/
-19 luglio: NIMBUS SURFING CLUB Marina di Pietrasanta. Proiezione e concerto di Jack Jaselli.  http://www.nimbussurfingclub.com/
-25 luglio: ITALIA SURF EXPO a Santa Severa (ROMA).  http://www.italiasurfexpo.it/
-27 luglio: NEVER STOP SURF FILM FESTIVAL Salinas (Spagna). https://www.facebook.com/NeverStopSurfFilmFestival


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand