01-10-2019 - I fondatori di Rip Curl Brian Singer e Doug "Claw" Warbrick hanno venduto il loro iconico marchio di surf australiano agli specialisti outdoor australiani e neozelandesi Kathmandu.

L'acquisizione di Rip Curl da parte di Kathmandu creerà una società di life style in Australia, basata su $ 1 miliardo ($ 1 miliardo) e offrirà un mix di prodotti tecnici ai suoi clienti oltre che diretti ai consumatori.

"Non vediamo l'ora di unirci a Kathmandu e mantenere la nostra visione essere considerata la migliore compagnia di surf in tutto ciò che facciamo ".

- Michael Daly, CEO di Rip Curl Group -

“Esistono forti parallelismi tra Rip Curl e Kathmandu. Entrambe le società prosperano nel creare prodotti funzionali di alta qualità per gli appassionati di outdoor, i surfisti e i vacanzieri di tutto il mondo. Entrambi i marchi provengono anche dalla stessa parte del mondo: Australia e Nuova Zelanda. United svilupperà punti di forza comuni su tutti i canali di prodotto, marketing e distribuzione ", ha affermato Michael Daly, CEO del Gruppo Rip Curl, entusiasta del potenziale della fusione. "Sarà un nuovo mondo per tutti noi dopo 50 anni di proprietà privata e tutto il nostro team vorrebbe ringraziare i fondatori di Rip Curl per tutto quello che hanno fatto per il surf negli anni", ha continuato. "Professionalmente, io e il mio team siamo entusiasti delle opportunità che ciò creerà e non vediamo l'ora di unirmi a Kathmandu e mantenere la nostra visione di essere considerati la migliore compagnia di surf in tutto ciò che facciamo."

I marchi sono destinati a continuare a operare in modo indipendente e cercare di capitalizzare gli ovvi benefici della fusione; combinando entrambe le conoscenze per offrire grandi esperienze di marchio e di prodotto ai clienti che condividono lo stesso amore per l'avventura all'aperto e lo stile di vita del surf.

Eccitato dall'acquisizione, Xavier Simonet, CEO di Kathmandu, ha dichiarato: “Rip Curl trasformerà Kathmandu in un business globale all'aperto e di sport d'azione altamente complementare e stagionalmente equilibrato. La combinazione supporterà l'accelerazione dell'espansione globale dei nostri marchi in nuovi canali e mercati. Condividendo un focus sulla qualità, l'innovazione e la sostenibilità, Kathmandu e Rip Curl sono un ottimo esempio culturale. "

I fondatori di Rip Curl:  Brian Singer e Doug Warbrick


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand