L'animale ha nuotato nell'area per più di 6 ore dopo aver morso il surfista ...

08-06-2020 - Questa domenica, 7 giugno, uno squalo bianco lungo 3 metri ha ucciso un surfista nel nord del Nuovo Galles del Sud, secondo quanto riferito dalla polizia di stato australiana.

Lo squalo ha morso alla gamba  un surfista, tra i 50 e i 60 anni, sulla costa di Kingscliff, 800 km a nord di Sydney.
Diversi surfisti "eroici" hanno cercato di aiutare l'uomo a fuggire dallo squalo, ma sebbene sia stato portato in spiaggia, ha finito per morire sul posto vittima di gravi ferite.

Le autorità locali hanno preso le misure necessarie e sebbene la polizia armata sia stata inviata per trovare lo squalo, non sono state in grado di ucciderlo. La polizia è autorizzata ad uccidere gli squali se sono considerati una minaccia per la vita umana, ma in questo caso non sono stati sparati colpi.

L'attacco è avvenuto a Salt Beach intorno alle 10 ora locale di domenica. Lo squalo ha morso la coscia sinistra dell'uomo, quindi circondò coloro che lo aiutarono, presumibilmente colpendo una delle sue assi.

Questo è il terzo attacco mortale di squalo nelle acque australiane quest'anno 2020.


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand