Surf: allenamento per tutto il corpo e contro lo stress
Surfare può essere considerato un passatempo nel sud della California, ma in realtà è fisicamente e mentalmente impegnativo.

Tradotto da un articolo del Los Angeles Time

Guardando un pro-surfer in acqua ...sembra tutto facile.

Prendere un'onda può essere più difficile di quanto sembri, ma dopo una o due lezioni, anche la persona più negata riesce a prendere un'onda. "La cosa più importante è la volontà, lo afferma Patrick Murphy, proprietario di "Learn to Surf" a Venice - Los Angeles. "La persona più anziana che abbiamo avuto qui aveva 72 anni, ed è riuscita ad alzarsi".

Oltre a fornire un buon allenamento cardio (provate a remare sulle onde e vedere quanto aumenta il battito), il surf è un allenamento per tutto il corpo. Murphy afferma che la remata fa lavorare prevalentemente i muscoli e la parte superiore del dorso deltoidi (muscoli della spalla). Poi arriva il push-up (scatto unico) dalla posizione sdraiata a mettersi in piedi, che impiega i pettorali e il tricipite (muscoli sulla parte posteriore del braccio).

Stare in piedi sulla tavola e mantenere l'equilibrio sopra l'acqua fa poi lavorare tutta un'altra serie di muscoli.

Le lezioni di surf per i principianti non riguardano solo le nozioni di base per passare dalla posizione sdraiata a quella eretta, ma anche sicurezza e il "surf etiquette", ovvero le regole da rispettare in acqua.
 
Majid Ali, ogni estate surfa con i suoi figli di 10 e 12 anni, dice: Mi alleno tutto il tempo, e nulla mi affatica più di una tavola da surf. E' utilie per migliorare l'equilibrio e per integrare altri sport come le arti marziali, baseball, basket e skateboard.

Aggiunge: da bambini pratichiamo sport molto in movimento e di equilibrio, come arrampicata ecc... poi con la crescita si passa a sport più lineari, come la corsa o il sollevamento pesi. Il surf è quindi utile perchè ti costringe a lavorare sull'equilibrio.

Ali conclude: E'una grande sfida mentale, in quanto i surfisti devono pensare a tempi e modalità di scelta dellel buone onde. Ma la ricompensa maggiore arriva a fine giornata, quando sei ancora euforico per le onde prese.

Secondo Murphy quel sentimento ti aiuta ad avere maggiore tolleranza per lo stress della vita.

Fonte: Los Angeles Times
 
Image
 
{bookm}

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand