Article Index

Surf Rescue TeamIl 23 e 24 Ottobre 2010, in occasione del corso Istruttori Surf che si e’ tenuto a Viareggio presso il B2K Viareggio Surf School,  l’S.R.T.I. e’ stata ospite dell’ISA....
Alessandro Dini, official ISA Presenter e Supervisor del Coaching & Instructing Program, ha ritagliato uno spazio all’interno del corso al fine di permettere ad una rappresentanza dell’SRTI di raccontare la nostra Mission.

A lui ed all’organizzazione che rappresenta diciamo grazie, per “averci aperto le porte” della sua scuola all’insegna del comune intento di far crescere lo sport del surf e di offrire nuovi stimoli agli istruttori di questa disciplina, mediante sempre più completi strumenti formativi e, per aver mosso il primo passo verso quella che riteniamo sia un’ottima opportunità di implementare le  capacità professionali di coloro che vogliono non solo praticare il surf, ma anche insegnare questo splendido sport.

REPORT
Due giorni passati all’insegna della professionalità’ e della competenza, questo  e’  emerso  dalle giornate trascorse   con  i     candidati    neo istruttori di Surf di primo livello.
La struttura  del  B2K  di  Viareggio,  oltre ad essere accogliente, munita di    ottimi     servizi    fra    cui    un ristorante vista mare   d’eccezione, e’ facilmente raggiungibile e dotata di un’aula didattica che  soddisfa a Pieno  i requisiti   di   idoneità   per ospitare il corso.
Per offrire il meglio ai partecipanti, il B2K ha schierato uno staff d’eccezione, le spiegazioni di Alessandro e Luca hanno reso le sessioni dinamiche e coinvolgenti, i candidati  hanno seguito le lezioni con interesse e partecipazione e non sono mancati momenti di confronto e di dibattito su tecniche, stili e metodologie di insegnamento.

Abbiamo inoltre constatato che l’ISA e’ attenta anche all’insegnamento del BLS, infatti parte del corso e’ dedicato ad una mini lezione delle tecniche salvavita, cosa questa che ci ha riempito di orgoglio e ha dato l’ennesima riprova che l’istruttore ISA non ottiene solo una “PATACCA” di cui fregiarsi, ma già dalle prime fasi e’ realmente migliorato ed arricchito come professionista.

Come se tutto ciò non bastasse, Alessandro ha seguito con pazienza ed attenzione ogni fase della permanenza dei corsisti non abbandonandoli mai sin dal momento del loro arrivo, oltre ad un insegnante e’ stato per loro anche un cicerone, organizzando fra le altre cose, due cene d’eccezione all’insegna del buon cibo e dell’ottima compagnia.

Porgiamo quindi i nostri complimenti a chi ha fatto dell’insegnamento un reale strumento di diffusione di questo sport, sotto il profilo di un percorso formativo ed una concezione completamente rinnovati e che,  nell’ottica di una prospettiva futura, crediamo regalerà a tutti noi una nuova essenza del surf.
 
Il nostro consiglio e’ di frequentare questo corso che e’ ben organizzato, dinamico e ricco di contenuti, sicuramente un’esperienza da fare e dalla quale, anche chi si sente un istruttore provetto, ne uscirà arricchito.

http://www.surfrescue.it
 
 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand