Surfing Sicily
Surfing Sicily - Vivere senza paura, è la serio-comedy scritta da Federico Badiali e Scott Joseph Foster, è lo sforzo più recente di un gruppo americano per raccogliere fondi per la ricerca e la curara della fibrosi cistica.

06-02-2012 - Secondo la Cystic Fibrosis Foundation americana, la malattia viene ancora chiamata "malattia orfana" a causa del fatto che negli Stati Uniti ci sono ancora pochi casi, e il governo USA non ha attualmente finanziato una ricerca per trovare una cura, anche se circa 30.000 bambini e adulti proprio negli States hanno la fibrosi cistica (70.000 in tutto il mondo).

Maggio è il mese della Fibrosi Cistica.
La storia del film ruota intorno a Tyler McGovern, un promettente surfista conosciuto come Nick " El Cid", che decide di partecipare ad una gara di surf in sicilia per poter così aiutare una ragazza di sette anni - Briana - malata di fibrosi cistica.

Quando il loro volo viene deviato a Venezia, devono correre contro il tempo per arrivare in Sicilia per partecipare al contest, creando una interessante avventura cross-county per un pubblico di tutte le età.
La colonna sonora del film offre una vasta gamma di stili musicali, dai classici ritmi ska agli inni edgy low-fi.

I registi, Federico Badiali e Scott Joseph Foster si sono incontrati grazie ad un loro comune amico italiano.
Mr. Badiali lo scorso ottobre è volato negli Stati Uniti, i due hanno partecipato al loro primo giorno Surf a Malibù in una giornata organizzata dalla fondazione per la fibrosi cistica.

Hanno iniziato a plasmare la loro storia il giorno seguente.

James Dunlop, Presidente e Fondatore, Fondazione Mauli Ola ha dichiarato "Siamo molto felici di avere una funzione in un film basato sulla missione della nostra fondazione. Questo è un vero onore. ".

La Fondazione Mauli Ola esiste per introdurre il surf come un trattamento naturale per le persone affette da malattie genetiche. Kala Alexander, Kalani Robb, Kelly Slater, Sunny Garcia, Michael Ho e decine di altri pro-surfers sono parte della famiglia Mauli Ola, oltre a scienziati genetici, pazienti e alcuni dei migliori medici del mondo.

Per domande su Fondazione Mauli Ola visitate il sito:
www.mauliola.org
 
{bookm}
 
Image 

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand