La produzione dello storico furgoncino si ferma anche in Brasile dopo 63 anni. L'ultima serie è in vendita a circa 28.000 euro


12-12-2013  - Un'icona dell'automobilismo dice addio alla produzione: Volkswagen do Brasil ha annunciato che non ci saranno più "Bulli" di nuova fabbricazione. Per chi non lo sapesse infatti il Microbus, il van più famoso degli anni '60-'70, la cui immagine è fortemente legata ad eventi storici come il festival di Woodstock del '69 o a quella di artisti come i Beatles, era ancora prodotto nell'America latina. Essendo nato in Germania negli anni '50, il Kombi (che in Europa è stato fabbricato fino al 1979) si è trasformato nel furgoncino più longevo della storia ed oggi, per celebrarne la memoria, è stata creata la Last Edition: 600 unità per salutare ad un "mito".
 
Il Volkswagen Kombi Last Edition, pur nascendo nel 2013, si mantiene fedele all'originale. Non solo le forme sono fortemente retrò, ma i colori sono quelli pastello che più lo hanno reso celebre. E' azzurro e bianco e a bordo i sedili riprendono le stesse tonalità con un tocco di nostalgia. Ciascun esemplare è numerato e contiene una targhetta commemorativa su cui è incisa la dicitura "56 anos - Kombi Last Edition". Il Volkswagen Kombi Last Edition può ospitare fino a nove persone ed è equipaggiato con un 1.4 che eroga la potenza di 78 cavalli quando alimentato a benzina e di 80 quando ad etanolo. Il cambio è un manuale a quattro rapporti. Il prezzo invece si aggira attorno ai 28.000 euro, ma sarà difficile vederne arrivare qualche esemplare anche in Italia.

Ieri si è tenuta a San Bernardo, in Brasile, una mostra per onorare l'ultimo dei furgoni Volkswagen Kombi

http://www.vwkombibus.com/


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand