Ecco i capi altamente performanti nati dalla collaborazione tra World Surf League e The Woolmark Company

“Il surf è molto più di uno sport, è uno stile di vita”. È con queste parole che Sophie Goldschmidt, CEO di World Surf League ha ufficialmente presentato la collaborazione con The Woolmark Company, dalla quale nasce una linea esclusiva di capi d’abbigliamento realizzati in lana Merino australiana. A unire i due brand, oltre all’indiscussa passione per la qualità, c’è il comune impegno per la salvaguardia dell’ambiente: una quota compresa tra il 20 e il 35% delle microplastiche presenti nelle acque degli oceani deriva infatti da fibre di abbigliamento sintetico, e così per WSL, da sempre attiva sul fronte della sostenibilità ambientale, scegliere una fibra di lana 100% naturale, rinnovabile e biodegradabile è stato semplicissimo.

La linea, che è già acquistabile online, comprende capi base-layer da uomo e da donna, una felpa con cappuccio e zip, una T-shirt da donna, una maglietta da uomo a manica lunga e un berretto.

La lana Merino australiana è particolarmente amata dai professionisti dello sport per le sue alte prestazioni tecniche, per la resistenza all’odore e per la traspirabilità. In contrasto con i tessuti sintetici, è infatti una fibra attiva che reagisce ai cambiamenti della temperatura corporea, lasciando asciutto chi la indossa. I prodotti hero della collezione Woolmark x WSL hanno guadagnato inoltre la certificazione MerinoPerform™, che indica un prodotto ideato per essere altamente performante. Il rivestimento Merino, d’altronde, consente alla fibra di lana di assorbire il vapore dell’umidità della pelle e spostarlo lontano dal corpo, mantenendo la temperatura interna e il corpo asciutto.

Fonte: GQ

https://www.wslstore.com/woolmark


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand