- Big Airs nell spot di Culs Nus per il primo Red Bull Airborne
- Secondo Colapinto, Freestone guadagna in terzo posto

08-10-2018 - PLAGE DES CULS NUS - Hossegor, Landes, Nouvelle-Aquitaine, Francia - Oggi, Yago Dora (BRA) ha vinto il Red Bull Airborne France, un evento speciale della World Surf League (WSL), su 4 piedi (1,2 metri) d'onda a Plage des Culs Nus.

L'evento inaugurale Red Bull Airborne ha ospitato 18 uomini composto da una sezione trasversale dei migliori surfisti del mondo dall'elite Championship Tour e dagli specialisti aerei. Il 22enne Dora è arrivato in vetta alla finale, che comprendeva Griffin Colapinto (USA), Jack Freestone (AUS), Kalani David (HAW), Matt Meola (HAW) e Eithan Osborne (USA).

Purtroppo Leonardo Fioravanti è arrivato al 7° posto e non ha potuto prender parte alla finale da 6 atleti.

"Essere incluso in questo gruppo di surfisti è stato un onore per me e ottenere una vittoria è stato grandioso," ha detto Dora. "E 'davvero bello vincere il primo Airborne. Gli air sono il futuro di questo sport, quindi sono così felice ed entusiasta di vincere. I giudici stanno solo cercando gli air progressi e innovativi, e devi solo provarci. "

Dora ha preso subito il ritmo in Finale e ha segnato due grandi manovre nei primi cinque minuti per prendere un vantaggio che non ha mai lasciato. La sua prima antenna è stato un'enorme huge slob air (front arm grabbing his toe-edge) che è valso 6.67 (su un possibile 10), il suo miglior punteggio è stato raddoppiato per il totale. Quindi ha rapidamente messo insieme un'altra rotazione del dritto con una presa frontale, la stessa manovra ma con il braccio che trascina il bordo della punta.

"Non posso crederci", continua Dora. "Sono davvero esausto, un'ora è troppo lunga per una heat! Ho avuto la fortuna di iniziare da solo dentro di me e ho ottenuto quelle due buone onde quando tutti erano ancora là fuori. Griffin (Colapinto) aveva bisogno solo di un punteggio basso e non c'era priorità, quindi non c'era nulla che potessi fare. ”

Sfortunatamente Kalani David (HAW), Matt Meola (HAW) ed Eithan Osborne (USA), che erano tutti tra i migliori marcatori nei Round di qualificazione, non sono stati in grado di sfruttare la scaletta sfavorevole in Finale e non hanno potuto mostrare il tecnicismo che li rende tra i surfisti più innovativi del mondo sopra il lip.



Red Bull Airborne Final Leaderboard:
1 - Yago Dora (BRA) 18.27
2 - Griffin Colapinto (USA) 17.21
3 - Jack Freestone (AUS) 15.3
4 - Kalani David (HAW) 5.66
5 - Matt Meola (HAW) 5.40
6 - Eithan Osborne (USA) 0.00

Qualifying Round Leaderboard:
1 - Kalani David (HAW) 16.83
2 - Griffin Colapinto (USA) 14.29
3 - Yago Dora (BRA) 13.83
4 - Matt Meola (HAW) 12.46
5 - Eithan Osborne (USA) 12.34
6 - Jack Freestone (AUS) 11.26
7 - Leonardo Fioravanti (ITA) 9.84
8 - Jordy Smith (ZAF) 9.80
9 - Albee Layer (HAW) 9.76
10 - Eric Geiselman (USA) 9.60
11 - Mason Ho (HAW) 9.17
12 - Leif Engstrom (USA) 8.63
13 - Kael Walsh (AUS) 8.36
14 - Maxime Huscenot (FRA) 6.20
15 - Italo Ferreira (BRA) 4.96
16 - William Aliotti (FRA) 2.60
17 - Chippa Wilson (AUS) 1.46
18 - Sebastian Williams (MEX) 0.00

Yago Dora

 

Leonardo Fioravanti


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand